Europa League: programma e dove guardare le partite di oggi, giovedì 14 febbraio

Pubblicato il 14 Feb 2019 - 17:23

Il turno dei 32 di Europa League si svolge questo giovedì, con 15 partite. Sottolinea le partite delle quattro squadre spagnole: Stade Rennais – Betis, Lazio – Siviglia, Celtic – Valencia e Sporting de Portugal – Villarreal.

Le competizioni europee sono riprese e l’Europa League inizia giovedì con la maggior parte delle prime partite dei sedicesimi di finale. Dopo il Fenerbahce – Zenit Martedì, che si è conclusa con la vittoria per 1-0 i turchi, oggi il 14 febbraio andranno in scena le partite rimanenti, in cui abbiamo anche tre squadre italiane che iniziano la loro strada verso la seconda coppa più importante del nostro continente. Napoli, Inter e Lazio giocheranno la prima partita. L’insidia maggiore sarà per la Lazio in campo contro la spagnola del Siviglia.

europa-league-streaming

Il giorno sarà diviso in due orari. Otto partite si giocheranno alle 18:55 ore, mentre le altre sette si inizierà alle 21:00 . Le prime partite sono:  Stade Rennais – Betis, Lazio – Siviglia, Olympiacos – Dinamo Kiev Rapid Vienna – Inter, Slavia Praga – Genk, Galatasaray – Benfica, BATE Borisov – Arsenal e Krasnodar – Bayer Leverkusen. Mentre le restanti partite sono: celtica – Valencia, Sporting de Portugal – Villarreal, Viktoria Plzen – Dinamo Zagabria, Bruges – Salisburgo, Malmo – Chelsea, Zurigo – Napoli e Shakhtar Donetsk – Eintracht Francoforte .




Lazio – Siviglia si propone di essere una vibrante partite tra due squadre che aspirano ad andare lontano nella competizione europea. Il primo assalto sarà all’Olympic di Roma, dove il Siviglia cercherà di porre fine alla serie di sconfitte. Niente di meglio che farlo nella loro competizione fetish, in cui sono la squadra più premiata.

a Lazio ha superato i sedicesimi di Europa League tre volte su cinque. Il Siviglia partecipa per la quinta volta alla fase ad eliminazione diretta di questa competizione. Dopo la prima eliminazione contro il Porto nel 2010/11, ha centrato tre qualificazioni consecutive dal 2013/14 al 2015/16, rispettivamente contro Estoril, Borussia Mönchengladbach e Molde. La sconfitta in Norvegia ha interrotto una striscia di vittorie esterne nel torneo.

Ci sono ben tre italiane in lizza nei sedicesimi di Europa League. Oltre all’Inter, infatti, si giocheranno la qualificazione Napoli e Lazio