Inter pronta ad offrire Icardi al Manchester United in cambio di Lukaku

Pubblicato il 3 Mar 2019 - 18:23

Secondo quanto riferito, l’Inter potrebbe offrire l’attaccante Mauro Icardi al Manchester United in un ambizioso contratto di scambio con Romelu Lukaku.

Icardi è stato privato della fascia di capitano dall’Inter agli inizi di febbraio mentre i colloqui su un nuovo contratto sono stati bloccati, e l’argentino non è stato visto in campo da allora, in mezzo a segnalazioni contrastanti di un potenziale infortunio. 

La notizia del  piano ambizioso dell’Inter arriva dal The Mirror, che afferma che la squadra neroazzurra è disposta a rinunciare  a Icardi per porre fine a tutte le polemiche. 

L’Inter vuole vendere Icardi ad una squadra della Premier League, invece di una diretta rivale come la Juventusm. 




Si dice che l’Inter voglia rimpiazzarlo con  Lukaku , che in questa stagione ha segnato sei reti in 16 presenze sotto l’ex allenatore Jose Mourinho. Spesso si è ritrovato in panchina. Il belga ha anche iniziato il regno di Ole Gunnar Solskjaer come sostituto per il suo compagno Marcus Rashford  Tuttavia, con Rashford alle prese con problemi fisici nelle ultime settimane, a Lukaku sono state date diverse occasioni per iniziare ed è riuscito a mettere a segno quattro reti nelle ultime due uscite.

La confusione che circonda Icardi non mostra alcun segno di finire presto. Il 26enne non ha partecipato alle ultime cinque partite dell’Inter, affermando di aver bisogno di cure per un infortunio al ginocchio. Tuttavia, il club ha contestato la sua idoneità, portando molti a presumere che Icardi si stia semplicemente rifiutando di giocare.

Sua moglie e il controverso agente Wanda Nara sono stati incredibilmente schietti sulla situazione contrattuale di Icardi nel club, provocando voci secondo cui l’Inter si è indebolita con le sue azioni e ha posto fine alle discussioni. In assenza di Icardi, l’Inter si è affidata al giovane attaccante Lautaro Martinez per guidare l’attacco, e il 21enne e nonostante il suo gol nell’ultima partita contro il Cagliari, l’Inter è uscita dal campo sconfitta per 2-1.